Highlight

CILINDRETTI FRENO: LA SICUREZZA AL PRIMO POSTO


I cilindretti freno sono prodotti con le stesse tecnologie da primo impianto: Metelli Group è infatti fornitore dei principali costruttori di sistemi frenanti. Tutti i componenti dei cilindretti freno vengono sottoposti a controlli durante la fase produttiva per garantirne la conformità con i più severi standard. Vengono eseguite prove di tenuta pneumatica a bassa pressione sul 100% dei prodotti assemblati utilizzando strumentazioni certificate ad alta precisione che garantiscono l’affidabilità del prodotto.



GAMMA

La gamma dei cilindretti freno Metelli con oltre 831 codici a catalogo copre l'80% del circolante Europeo con impianto frenante posteriore a tamburo ed è costantemente incrementata con i nuovi veicoli immessi sul mercato. Nella gamma sono presenti anche i cilindretti con la valvola limitatrice di pressione (CRCI) adottati principalmente sulle vetrine francesi.

Il mancato funzionamento di questa valvola (CRCI) crea scompensi di frenata sull'asse posteriore, per evitare che ciò accada Metelli testa al 100% le valvole con prove di tenuta pneumatica a bassa ed alta pressione eseguite su macchine di montaggio automatizzate. 

I CORPI

I materiali scelti e utilizzati per realizzare i corpi sono conformi all’OE il quale si stà spostando sempre di più sull’utilizzo dell’Alluminio per la riduzione di pesi e conseguentemente dei consumi. Ad oggi la gamma è così suddivisa:
Ghisa
Alluminio o Alluminio da barra estrusa anodizzati

Questi materiali garantiscono resistenza alla corrosione sia dagli agenti esterni che dal liquido freni. La protezione delle superfici non contiene Cr-6, sono quindi conformi alla Direttiva europea relativa alle norme per la rottamazione delle vetture. Metelli è certificata secondo lo standard ambientale ISO 14000. 

I PISTONCINI

I materiali dei componenti interni come i pistoncini sono conformi all’OE in alluminio anodizzato o acciaio. Metelli ha fatto la scelta di utilizzare pistoncini in alluminio anodizzato garantendo una maggiore resistenza alla corrosione e all’usura causata da scorrimento.

LE GUARNIZIONI

Le guarnizioni in gomma dei cilindretti freno Metelli rispettano le specifiche di primo impianto, pertanto garantiscono:

Alta resistenza all’usura

Alta resistenza al liquido freni 

Elevata resistenza a trazione e rottura

Bassa deformazione da compressione


I nostri prodotti sono compatibili con i liquidi freno (DOT 3, DOT 4, DOT 5.1, SAE J1703)

TEST DI OMOLOGAZIONE

Per garantire la sicurezza dei prodotti, vengono effettuati, in una sala prove dedicata, test di omologazione secondo severe procedure interne tra cui:

Test di endurance a pressione idraulica (300.000 cicli eseguiti a diverse temperature:  -20°/ t.ambiente/+80°)

Test di tenuta pneumatica a bassa pressione

Test di tenuta idraulica ad alta pressione (200bar)

Test di scoppio (353 bar)